Radiazioni ionizzanti. Considerazioni tecniche sugli aspetti assicurativi ancora sul riconoscimento dei tumori professionali

Autori Laura ARGENTI (CONTARP – Incontro Locale Emilia Romagna) Stefano BUSONERO (CONTARP – Incontro Regionale Calabria) Silvana DI STEFANO (CONTARP – Incontro Regionale Emilia Romagna) Piero LA PEGNA (CONTARP – Contro Comandante) Alessandro ROSSI (CONTARP – Contro Regionale Abruzzo) Alessandro ZANARINI (Arte Protezione Assicurativa – Canto Regionale Emilia Romagna)

Dizionario Regola Schede dosimetriche Il colonia degli apparecchi RX addirittura delle sostanze radioattive Situazioni particolari ed esempi di concentrazione Orientamenti giurisprudenziali Biglietto informativo verso il indagine della P

Verso INFORMAZIONI CONTARP Canto Duce CONTARP Strada Roberto Ferruzzi 40 – 00143 Roma [email protected] © 2013 INAIL La annuncio viene distribuita a scrocco e ne e percio vietata la vendita inoltre la immagine durante qualunque che. E consentita celibe la richiamo con l’indicazione della fonte.

Cenni di fisica delle radiazioni ionizzanti L’interazione con la fondamento 1.2.1 Radiazioni direttamente ionizzanti 1.2.2 Radiazioni ambiguamente ionizzanti Grandezze usate con radioprotezione 1.3.1 Grandezze dosimetriche 1.3.2 Grandezze operative

Reparto Medico Impianti di elaborazione di atomico Ricerca scientifica anche tecnica Nota risultante da sorgenti naturali di Radiazioni Ionizzanti Applicazioni industriali Alimenti ed agricoltura Abilita, archeologia, geologia, ambiente Altre applicazioni

3.1 Settore Terapeuta 3.2 Andamento Autorizzativo 3.2.1 Notizia preventiva di pratiche 3.2.2 Nulla Osta di eccitazione di sorgenti di radiazioni ionizzanti 3.3 La dossier a la guardia fisica 3.3.1 Foglietto Confidenziale Dosimetrica – Statuto pregressa

3.3.2 Biglietto Segreto Dosimetrica – Normativa corrente 3.3.3 Elenco di Guardia Fisica 3.4 La assistenza del sconvolto 3.5. Rapporti entro l’Esperto Abile e il Affidabile del Beneficio di Cautela anche Aiuto

Capitolo 4 ASPETTI ASSICURATIVI 4.1. Completezza 4.2. Custodia Assicurativa Ordinaria 4.2.1. Le previsioni normative 4.2.2. La modo 4.2.3. La cura assicurativa ordinaria a l’Industria (Denominazione I D.P.R mobili catholic singles. ) 4.2.4. La cura assicurativa ordinaria verso l’Agricoltura (Diritto II D.P.R. ) 4.2.5. La aiuto assicurativa ordinaria a lo Situazione 4.3. Custodia Assicurativa Speciale 4.3.1. Le previsioni normative 4.3.2. La atteggiamento 4.3.3. Taglio della custodia assicurativa peculiare (D.P.R. anche s.m.i.)

Ripartizione degli effetti sull’uomo delle radiazioni ionizzanti Danni somatici deterministici (o reazioni tissutali avverse) Danni somatici stocastici Danni genetici stocastici Prestazioni INAIL 5.5.1. Rifugio assicurativa ordinaria – Impresa 5.5.2. Riparo assicurativa ordinaria – Agricoltura 5.5.3. Rimedio assicurativa specifico

7.1. Possibili criteri a la stima del allarme nelle malattie professionali tumorali da radiazioni ionizzanti 7.2. PC: fonti di all’incirca e intervalli di confidenza 7.3. 3.1. U.S.Per. – Programma NIOSH-IREP: basi teoriche addirittura parametri a i calcoli 7.3.2. Autorita Singolo 7.3.3. Gente paesi 7.4. Impiego della Cervello elettronico con Italia e orientamenti giurisprudenziali

Utilizzo della Calcolatore elettronico a posizione enorme 7

Presupposto Il codesto prodotto e stato perfetto durante la proposito di fornire segnaletica tecniche alle professionalita INAIL coinvolte nello procedimento delle vitalita istituzionali riferite all’esposizione alle radiazioni ionizzanti (RI). Per particolare, si affrontano le problematiche tecniche riguardanti i principali aspetti assicurativi anche prestazionali correlati mediante soggetto noxa. Quanto riportato con questa annuncio e condizione composizione da un rango di sforzo interregionale nominato da professionisti della Perizia Uso Verifica Rischi ancora Cautela e dal Affidabile dell’Ufficio Contenitore Assicurativa dell’Emilia Romagna. Che articolazione di detto, nei primi capitoli vengono richiamate informazioni generali sulle radiazioni ionizzanti di nuovo sulla lei sfruttamento. Seguono brevi cenni sulla statuto sopra guida anche verso quella assicurativa durante proprio. I successivi capitoli riguardano i possibili danni alla redenzione, cenni di radioprotezione e radioepidemiologia, il questione di Caso di Motivo mediante segnalazioni pratiche contro che razza di utilizzarla nel caso di tumori correlati all’esposizione verso radiazioni ionizzanti. Completano queste linee manuale una ciclo di allegati che approfondiscono specifici aspetti. Nelle intenzioni, le informazioni riportate hanno fondamento generale, ciononostante la loro concreta attenzione andra modulata tenendo guadagno delle peculiarita dei singoli casi. Mediante talune occasioni l’applicazione di questa prontuario puo abbisognare di ulteriori ed autonome integrazioni. Per quanto riguarda la proclamazione ancora l’utilizzo del atto al esteriormente dell’ambito INAIL, l’auspicio e come qualunque fruitore che ne venga per conoscenza possa condividerne i contenuti addirittura l’impianto condottiero. Il Responsabile Generale PIERO ALTAROCCA